12 marzo 2013
 Posted by maria
1

Quando un matrimonio non è più “solo” un matrimonio

Maria è la “terza” di Lei disse sì… non si sposerà con noi ma poco ci manca 🙂
E’ tornata da New York una settimana fa ed è stata travolta dall’onda anomala di Lei disse sì che da lontano non sembrava così coinvolgente… ecco la sua testimonianza.

Al mio rientro in Italia, mi aspettavo un intenso fine settimana organizzativo: un riepilogo sul blog, sulle prossime riprese dei tradizionali appuntamenti in vista delle nozze e in particolare l’organizzazione documentario: come gestire la raccolta fondi che ci supporti nell’affitto di service telecamere, microfoni, traduzioni, post-produzione e altro ancora.
Mi aspettavo tutto questo e carica di visioni ispirate da Broadway ho procurato pennarelli e fogli giganti per sviscerare problematiche, soluzioni, proposte in un brainstorming serratissimo. Quello che non ricordavo bene, invece, era la passione trascinante che le spose stanno mettendo in questa esperienza, il desiderio di comunicare il valore del “si” che stanno per pronunciare, gli amici che accompagnano Ingrid e Lorenza in questo viaggio e la sensazione emozionante che questo matrimonio non è più solo un matrimonio.

Facebook Twitter Email

One comment on “Quando un matrimonio non è più “solo” un matrimonio”

  1. vale Reply

    Grande Mariii!
    che style…

Leave a comment

Please wait...